RSS
Consiglio Ordine Nazionale Dottori Agronomi e Dottori Forestali

Modalità di attivazione della PEC

          - In questa prima parte compaiono ancora le modalità NON PIU' utilizzate - VEDERE SU MEDESIMA PAGINA le nuove disposizioni inserito sotto la voce "  A G G I O R N A M E N T O giugno 2018    "                                                                                    

Torino, 13 novembre 2012

 ESTRATTO da "Circolare di Federazione nr. 5/2012"

                                                                                           AI  DOTTORI AGRONOMI E DOTTORI FORESTALI 
                                                                                           DEL PIEMONTE E DELLA VALLE D’AOSTA

                                                                                           LORO SEDI                                                             

Il CONAF con la Circolare n.52 (vedi sito www.conaf.it ) richiama gli Ordini all’obbligo di curare ed aggiornare l’Albo Unico Nazionale ai sensi del D.P.R. 137/2012 e i singoli iscritti agli Albi professionali a rispettare l’obbligo di dotarsi di una casella di posta elettronica certificata (PEC) ai sensi dell’art. 16 co. 7 del DL 185/2008.
A quest’ultimo scopo si ricorda agli Iscritti, che ancora non lo avessero fatto, la possibilità di attivare il servizio PEC fornito da CONAF a titolo gratuito. E’ altresì possibile attivare la mail PEC con altri gestori, comunicando l’indirizzo al proprio Ordine provinciale al fine di poter aggiornare la scheda personale e regolarizzare la posizione nell’Albo.
L’attivazione della PEC, oltre ad esser un obbligo formale, è uno strumento che velocizza il lavoro, riduce i costi e connota l’appartenenza alla categoria.
Di seguito si riportano le istruzioni ed in allegato i moduli, per l’attivazione della PEC tramite CONAF.

MODULISTICA PER ASSOLVERE ALL'ATTIVAZIONE PEC: non più presente perchè obsoleta-
-    Allegato 1) 

   Allegato 2) 
 
 

 -       A G G I O R N A M E N T O giugno 2018     - 

A seguito dell'entrata in vigore della nuova normativa sulla privacy Regolamento UE 2016/79 la Namirial SpA che è il gestore con cui il Consiglio Nazionale ha stipulatola convenzione per la gestione delle caselle mail pec comunichiamo che PRIMA di richeisdere l'attivazione di tale dispositivo è indispensabile leggere l'Informativa Trattamento Dati pubblicata in calce. 

A seguire per presentare la richeista all'ODAF di Torino  potrete scaricare il modello sottostante corrispondente alal vostra posizione giuridica o compilarlo a video (versione editing) salvarlo, firmalo dove richeisto ed inviarlo alla segreteria dell'Ordine all'indirizzo protocollo.odaf.torino@conaf.pec.it che provvederà all'inserimento sul portale SIDAF. Nel giro di poche ore riceverete da Namirial SPA le credenziali e le istruzioni per l'attivazione della casella mail pec creata a vostro nome.